Destinazioni

West Africa Map

GHANA: L’ex Costa D’Oro, prima nazione africana occidentale ad aver ottenuto l’indipendenza e sede dei più antichi insediamenti europei in Africa Sub-Sahariana. Luoghi di interesse sono i villaggi dei pescatori con le loro imbarcazioni molto elaborate nelle forme e nei colori, i villaggi delle streghe, le fortezze ove venivano raccolti gli schiavi, i villaggi con le case di fango dipinte e il complesso regno degli Ashanti.
Per maggiori dettagli cliccate qui (limitato ai potenziali clienti: si prega di inviare una email a info@continentexplorer.com per ricevere una password).

TOGO E BENIN: Casa della religione africana più antica, il Voodoo. Danze del fuoco, castelli di fango fortificati, fauna selvatica, villaggi su palafitte, mercati dei feticci, santuari e conventi Voodoo.

BURKINA FASO: Ex Alto Volta, sede di balli in maschera, animismo, case dipinte e mercati del bestiame saheliano.

MALI: Le grotte-abitazione dei Dogon, la mitica Timbuktu, la navigazione lungo il fiume Niger e spedizioni sahariane.

FESTE
Ecco un campionario di eventi che abbiamo visitato in passato. In ogni momento dell’anno si svolge qualche festa o cerimonia. Tenete a mente che queste feste sono celebrate da e per il popolo e non sono eventi turistici.

Settembre è il mese in cui il popolo di Guen in Aneho, la capitale tedesca del Togo, celebra il “Kpessoso”, rivelando la pietra colorata che determina il destino dell ‘anno.

In aprile si svolgono i riti della pubertà per l’iniziazione delle ragazze in Kroboland, Eastern Ghana.

In luglio nella regione Kabye in Togo si svolge la cerimonia Evala in cui i ragazzi passano all’età adulta attraverso la lotta.

Godfried Agbezudor    +233 244 812 368    +233 246 444 834    info@continentexplorer.com